Nella casa di Simone

Gesù è nella casa di Simone il lebbroso. L'evento accade in una casa, ed è bene sottolinearlo: la casa può avere un valore sacrale, un significato alto. In quella casa è ospitato Gesù, in quella casa Dio stesso è ospitato e può abitare. Anche il nome di Betania ci conduce sulla stessa via: significa infatti “casa del povero, o della povertà” o “casa di Anania (=Dio fa grazia)". Gesù sceglie di portarsi alla “casa del povero” (Simone il lebbroso, era forse un ammalato da lui guarito?), o alla “casa dove Dio fa grazia”. Nella casa, come in un piccolo tempio, può rinnovarsi un evento di grazia. Come Simone è stato guarito, così anche quella donna... che però non ci è presentata come una malata, né come una peccatrice. Forse non è lei che ha bisogno di essere guarita...